Baltimore Orioles: Manny Machado si sta dirigendo a San Diego

22/02/2019 0
Dopo aver trascorso otto anni nell'organizzazione di Baltimore Orioles, più un paio di mesi a Los Angeles, l'ex superstar di O, Manny Machado, si reca a San Diego con un contratto da record
 
Dopo una lunga offseason di prova durante la quale i più grandi agenti liberi di MLB per nome sono rimasti senza firma durante l'allenamento primaverile, le notizie sono finalmente finite ieri coinvolgendo Manny Machado, ex base-base di Baltimore Orioles.
 
Come riportato per la prima volta da Jeff Passan di ESPN, Machado ha firmato un contratto da record con i San Diego Padres per 10 anni, del valore di $ 300 milioni di dollari.
 
Mentre Giancarlo Stanton, 13 anni di estensione da $ 325 milioni di dollari con i Miami Marlins rimane il più alto ammontare di dollari nella storia del MLB, il 10/300 $ di Machado diventa il più grande contratto mai firmato da un agente libero MLB.
 
Durante il suo periodo con i Baltimore Orioles, Machado è stato uno dei giocatori più polarizzanti nel baseball. Era amato e apprezzato nella città di Baltimora, ed era disprezzato dalla maggior parte dei fan rimasti in MLB a causa della sua etica del lavoro percepita e dei suoi scoppi aggressivi sul campo.
 
Machado non è delicato quando si tratta di dramma sul diamante. Ha avuto manzo con molti giocatori in MLB, in particolare (nella mia mente) con Dustin Pedroia dei Boston Red Sox.
 
Le buffonate di Machado continuarono dopo essere stato ceduto ai Los Angeles Dodgers alla scadenza del 2018, creando problemi nell'NLCS dopo aver attraversato il primo-base dei Brewers, Jesus Aguilar, dopo un ground-out. Era chiaramente apposta e fatto per la frustrazione, ma Manny sta per Manny.
 
Qualunque siano le sue buffonate sul campo, forse, e qualunque cosa la gente pensi del suo atteggiamento e dell'etica del lavoro, non si può negare che Machado sia un talento superstar ed è uno dei migliori giocatori che i fan di Orioles hanno avuto il privilegio di guardare negli ultimi due decenni.
 
I suoi numeri parlano da soli. Machado è un quattro volte All-Star con due premi Gold Glove della American League e due top five AL MVP.
 
Lui è un battitore di .282 / .335 / .487 di carriera che si stacca da quattro stagioni consecutive da 30+ anni, e ha valso almeno 6.0 fAR in tre degli ultimi quattro anni. La sua difesa è diminuita dopo essere tornata in shorttop l'anno scorso, anche se questo non è del tutto inaspettato dopo aver passato la parte migliore dei precedenti sei anni principalmente come terzo baseman.
 
Probabilmente sarà anche un terzo-base a San Diego, visto che i Padres hanno due giovani infielders di grande talento in Luis Urias (21 anni) e Fernando Tatis Jr. (20), che a detta di tutti prenderanno il sopravvento ruoli secondari e interbase, rispettivamente.
 
Mentre Machado si unisce a un team di Padres che ha vinto appena 66 partite l'anno scorso, il sistema agricolo di San Diego è uno dei migliori nel baseball e la loro finestra di contesa dovrebbe aprirsi nel prossimo futuro. Firmando Machado, i Padres si stanno facendo un favore solo aprendo quella finestra un po 'prima di quanto ci si potesse aspettare.
 
La prossima mossa per i Padres è perseguire l'outfielder superstar Bryce Harper, o il lanciatore Dallas Keuchel? Dopo aver firmato Machado, i Padres saranno ancora approssimativamente $ 50- $ 60 milioni di dollari sotto il limite della tassa di equilibrio della concorrenza del 2019, lasciando abbastanza spazio per un'altra importante aggiunta di free-agent.